Archivi del mese: febbraio 2015

Cara Amica ti scrivo…

Cara Amica ti scrivo… Scrivo a te, carissima, vestita così alla buona e così sapientemente svestita. Erano altri gli scenari che immaginavi quando pensavi all’Italia, vero? Cosa ti attirava di più? Gli ampi orizzonti sul mare o le città d’arte, … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

Donna fra i cestini di Bruno

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

Donna che legge… al mare (foto di Sojka Maluscova)

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

Donne a mirare

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

Una cara amica

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

“Ritagli di vento”

{Dedicata a Oreste Caroppo e Mitilo Salentino al loro amore per l’ambiente che ci circonda} Quercia Le persone sono come foglie di quercia Ritagli del vento, attaccate allo stesso ramo Così diverse nelle loro forme Da apparire disuguali all’occhio dei molti Che ingenui continuano … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

il mio presepe

Il mio presepe, di qualche tempo fa. Volevo partecipare ad una mostra di presepi presso l’oratorio. Mi ero prefigurata tutto, ero andata nella macchia a cogliere muschio e licheni, avevo raccolto gusci di lumaca, resi bianco-calcare dal tempo trascorso senza … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

Un raggio di luce nella cattedrale

Gioca il Bimbo Santo/ con le dita benedicenti/ fatte oro di fucina/ coglie il raggio di luce/ piovuto dalle vetrate/ mentre sorride la Madre/ un sorriso appena accennato/ bonario e divertito/ sul lato destro del viso/ e già non brillano … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

lLa luna nel secchio

La luna nel secchio Aveva sempre sentito parlare di “luna nel pozzo” ma non ci aveva mai fatto caso. Tirava su il secchio in quella sera di settembre, per dissetare alcune pianticelle dopo la calura. Si ritrovò così la luna … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento

La sciarpina di seta

LA SCIARPINA DI SETA Era compresa nella confezione dell’uovo di Pasqua della perugina. L’aveva comprato per sua madre così vecchierella che era tornata bambina. La madre aveva gradito questa novità nell’abbigliamento e la teneva legata tutto il giorno al collo … Continua a leggere

Pubblicato in Pensieri in volo | Lascia un commento